Il tesoro di una terra è la storia dei suoi prodotti

Condividi su:

Mais bianco perla friulano

Friuli-Venezia Giulia Prodotto P.A.T.
Descrizione

È una varietà medio - tardiva, con durata del ciclo colturale di circa 120 giorni, variabile in funzione delle caratteristiche pedoclimatiche della località di coltivazione e dell’epoca di semina. La pianta raggiunge un’altezza di 2,0-2,4 metri in condizioni di coltivazione tradizionale, ma può superare questi valori in funzione della fertilità del suolo, della concimazione azotata e dell’eventuale irrigazione. 

Ciascuna pianta porta una spiga posizionata piuttosto alta e raramente si osservano due spighe complete sulla stessa pianta. La spiga ha forma pressoché cilindrica, con una lunghezza di circa 18-24 cm, con 12 (talora 14) ranghi di semi (cariossidi). Il seme è piuttosto grosso, di colore bianco perlaceo, brillante, a frattura semivitrea, mentre il tutolo è bianco. La varietà si adatta bene alla coltivazione con metodo biologico e le rese, decisamente più basse rispetto a quelle degli ibridi moderni, si attestano indicativamente sui 30-50 quintali di granella per ettaro.

Storia

Area geografica

Curiosità

Stagionalità

Ricette correlate
Nessuna recensione inserita Accedi per lasciare la tua recensione