Il tesoro di una terra è la storia dei suoi prodotti

Condividi su:

De gusto rinfresco - Progetto MIMOSA

Grado (Gorizia): 1 Lug 2022, ore 18:30 - 1 Lug 2022, ore 20:00 - Evento gratuito

Evento dedicato al progetto di cooperazione territoriale transfrontaliero Interreg V A Italia-Croazia 2014-2020, MIMOSA. Un servizio integrato con allestimento stand fieristico 4x4 , preparazione e somministrazione di un rinfresco per 50 persone. I prodotti offerti sono stati scelti da De gusto:

  • Salame Friulano - Az. LOVISON (UD);
  • Formaggio di capra stagionato e fresco - Az. FATTORIA VECCHIO CORTILE (UD);
  • Sott'oli (zucchine) - Az. UN CUOCO IN CAMPAGNA (UD);
  • Grissini - Az. MARCORITTO VALENTINO (PN);
  • Vino spumante brut (Az. TENUTA VILLANOVA DI FARRA) (GO);
  • Acqua - (DOLOMIA) (PN). 
Location Via Trieste - Molo Torpediniere 34073 Grado (Gorizia) Vai alla mappa
Location
Via Trieste - Molo Torpediniere 34073 Grado (Gorizia)
Grado è un’elegante cittadina di mare con un centro storico dal fascino veneziano che si rivela tra campielli e vicoli su cui si affacciano le pittoresche case dei pescatori. Nella città vecchia, in Campo dei Patriarchi, dominano la scena la Basilica di Santa Eufemia e l’adiacente Basilica di Santa Maria delle Grazie, la più antica di Grado. È nota come isola del sole, perché i suoi tre chilometri di spiaggia, rivolti a sud, non sono mai in ombra e anche perché, grazie al suo particolare microclima, il sole qui non manca mai. Appartenente un tempo ai domini dell’Impero austro-ungarico,  Grado fu molto amata dall’aristocrazia asburgica che, fin dall’Ottocento, raggiungeva l’Isola per i bagni e le pregiate Terme marine che ancora oggi coniugano salute e bellezza e sono il luogo ideale per ridare vigore al corpo e allo spirito. Grado è oggi una località di mare organizzata: spiagge d'eccellenza ottimamente attrezzate offrono relax e divertimento per adulti e per bambini. I bassi fondali rendono infatti il litorale gradese particolarmente adatto alle famiglie. Una efficiente rete di piste ciclabili permette piacevoli escursioni nell’entroterra. Ogni prima domenica di luglio, a Grado, si celebra una pittoresca festa: il Perdòn di Barbana. Un suggestivo corteo di barche, addobbate con fiori, ghirlande e bandiere raggiunge il santuario mariano nell'Isola di Barbana, per sciogliere un antico voto della città fatto 800 anni fa. (Tratto da: https://www.turismofvg.it/grado)
Siti di interesse
Espositori
Azienda vinicola

Tenuta Villanova

Prodotti in degustazione
Gallery
Nessuna recensione inserita Accedi per lasciare la tua recensione