Il tesoro di una terra è la storia dei suoi prodotti

Condividi su:

“Fritole” con l’anima

Difficoltà: Facile Dosi: per 4 persone
Ingredienti

80 acciughe sotto sale,

1 litro di olio per friggere.

 

Per la pastella:

500 g di farina di tipo 00,

1 bicchiere di latte,

2 uova,

sale,

un pizzico di lievito.

Mi presento

Un’acciuga inserita in un pezzo di pasta di pane e poi fritta nell’olio caldo era il tipico piatto di magro che si consumava a Trieste nel giorno delle Ceneri. Ne esistono molte varianti (con aggiunta di aringa e con diversità di pasta). Il segreto  è quello di essere molto veloci nell’estrarle dalla padella, affinché non diventino troppo oleose.

Preparazione
Nessuna recensione inserita Accedi per lasciare la tua recensione
Prodotti correlati
Prodotti vegetali

Blave di Mortean

Prodotti vegetali

Mais bianco perla friulano

Prodotti vegetali

Mais da polenta

Pesce e molluschi

Sardoni in savor

Pesce e molluschi

Sardoni salati

Pesce e molluschi

Sievoli soto sal

Inviaci la tua ricetta

Per inviare una ricetta devi essere registrato.

Accedi oppure registrati per caricare la tua ricetta.