Il tesoro di una terra è la storia dei suoi prodotti

Condividi su:

Pappardelle al sugo di cinghiale

Difficoltà: Difficile Dosi: per 4 persone
Ingredienti

Per le pappardelle:

250 g di farina bianca di grano tenero,

250 g di farina integrale,

5 uova intere.

 

Per il cinghiale:

300 g di polpa di cinghiale,

½ litro di vino bianco,

½ litro di vino rosso,

½ bicchiere di aceto,

la buccia di 1 limone,

2 rametti di rosmarino,

4 foglie di alloro,

5 bacche di ginepro,

5 grani di pepe nero,

1 carota,

3 cipolle,

1 costa di sedano,

50 g di burro,

2 cucchiai di olio di oliva,

sale,

pepe.

Mi presento

Diretto cugino del più nobile suino, il cinghiale è altrettanto famoso e presente nei menù di cacciagione. Le pappardelle con il sugo del setoloso animale sono il rituale finale immancabile di una buona battuta di caccia. In regione i cinghiali, invisi agli agricoltori per i danni che apportano alle colture, si trovano soprattutto nel Goriziano.

Preparazione
Nessuna recensione inserita Accedi per lasciare la tua recensione
Inviaci la tua ricetta

Per inviare una ricetta devi essere registrato.

Accedi oppure registrati per caricare la tua ricetta.