Il tesoro di una terra è la storia dei suoi prodotti

Condividi su:

Stinco di vitello al timo

Difficoltà: Facile Dosi: per 4 persone
Ingredienti

1 stinco di vitello,

1 sedano,

1 cipolla,

400 g di polpa di pomodoro in barattolo,

2 carote,

1 scorza di limone,

2 spicchi d’aglio,

1 bicchiere di vino bianco,

1 mazzetto di timo,

sale,

pepe.

Mi presento

Lo stinco di vitello è un piatto di origine germanica (corrisponde praticamente allo Kalbshaxe della Svevia, qui abbinato al profumo mediterraneo del timo, le cui infiorescenze si raccolgono da maggio a luglio. Il timo è ampiamente utilizzato in cucina per le proprietà aromatizzanti: accompagna cacciagione, carni a lunga cottura, salse.

Preparazione
Nessuna recensione inserita Accedi per lasciare la tua recensione
Prodotti correlati
Inviaci la tua ricetta

Per inviare una ricetta devi essere registrato.

Accedi oppure registrati per caricare la tua ricetta.